Alta collina tra Fermo e Macerata: Penna San Giovanni e Monte San Martino

Ipotesi 1: le colline tra Fermo e Macerata.  Paesi incantevoli e un'orografia molto più complessa, direbbe Terry Pratchett, di quanto, in effetti, non sanno che farsene. Penna San Giovani e Monte San Martino, in particolare, sono su delle montagnette (dovrebbero far parte della cosiddetta "piega appenninica di Cingoli"), sono tanto spettacolari dall'alto quanto dal basso. Superfluo dire che, se si lascia la strada principale, ci sono fior di scorciatoie al 20% .
Di certo è un giro impegnativo, sono quasi 1600m di dislivello in 50 km + 30 km di pianura al ritorno, ma se si vuole può essere implementato a piacere: senza allungarlo basta prendere le colline sul lato sx della valle del Fiume Fiastra che il dislivello sale 2500m. Se si dispone ancora di gambe e di un'ora e mezzo, da Sarnano, si può salire ai l520m del Pizzo di Meta (14km di salita, 1050 disl.)



Route 2.333.769 - powered by www.bikemap.net



Post più popolari