Passa ai contenuti principali

Post

In evidenza

Tirreno Adriatico 2023: Tappone a Sassotetto e tappa dei muri a Osimo

(c) Alessandro Federico da  Albumciclismo|Bentornata Tirreno Adriatico Venerdì 10 marzo – Morro d’Oro-Sassotetto – 168 km Scarica da Strava la traccia del   finale di tappa 68km D+ 2100m La quinta tappa di venerdì proporrà l’arrivo in salita della Corsa dei due Mari. Trattasi di finale inedito in quanto per la prima volta si arriverà fino ai 1.465 metri del Valico di S. M. Maddalena anziché alla stazione sciistica di Sassotetto 130 m più sotto. La corsa aveva valicato quassù solo nel 2009, l'anno di Scarponi, ma la tappa finiva a Camerino (vedi articolo La Civitanova Camerino ) .  Il disegno è simile a quello degli scorsi anni con la salita anticipata da tante colline fino alle due gobbe di Gualdo (non le stesse del 2018 e 2020). La tappa è decisamente più corta, ha solo 3.800 metri di dislivello, ma una salita finale più lunga di un paio di km. Non è una scelta insensata. La tappa del 2018 vinta da Landa, per quanto dura, si era comunque sbloccata nell'ultima salita. I due km

Ultimi post

Nerone gravel: la salita da Pieia e la discesa da Via Strata (Imagination from the other side #9)

Completini Salite delle Marche 2023

Rasiglia: forre, acque e altipiani

Monte delle Cesane, Montefelcino e Cappuccino doppio: il Giro d'Italia torna a Fossombrone nel 2023

Fosso della Pellucca e Sabbionicci

Monte di Renaro

Monte Fumaiolo da Ponte Messa