Rosenga (Colle Sant'Angelo)


Rosenga e la Gola di Frasassi dal Colle - Quota 550

Il Fabrianese è territorio pelorandomiano. La salita di Rosenga (Valico di Colle Sant'Angelo) mi intrigava da quando ancora non praticavo il ciclismo, ma ci passavo sotto  tutti i giorni per andare a Sassoferrato. E' un Monte Conero nascosto nei monti della gola di Frasassi. Solo la chiesa, a picco sulla strada, lascia intuire che lassù, in mezzo al boschi, l'uomo ha costruito un luogo di culto, delle case e... due salite, arcigne come poche, per arrivarci.
Lungo l'ascesa da Pianello, la chiesa di Rosenga, superba e sfacciata, "appare" tre volte sempre molto in alto rispetto alla strada. Dirlo è quasi superfluo: come tutte le chiese costruite in cima a pendenze severe è dedicata alla Madonna di Rosenga.
Sono salito qui ieri per la prima volta a marzo 2018, dopo averla fatta virtualmente tante volte grazie al lavoro del migliore sito di salite dell'Alta Marca. Questo link vuole essere un in bocca lupo per la nuova incarnazione del sito, che sta riprendendo forma dopo i problemi di dominio

(c) Federico P. from yourplaceabroad.com
Start: Pianello di Genga (AN)
Distance: 2.86 km
Elev. Gain: 317 m
AVG Grade: 11.1%
Max Grade: 20%
Min Elevation: 234 m
Max Elevation: 551 m

Rosenga è un piccolo paesino arroccato sul monte di Frasassi, poche anime in estate, pochissime in inverno e, come se non bastasse, per arrivarci occorre faticare non poco.
Si parte dalla piccola zona industriale di Genga (subito al di là della Gola di Frasassi, per chi viene dalla S.S.76) seguendo le indicazioni per lo stabilimento di imbottigliamento dell'acqua "Togni" e per Rosenga, al bivio per quest'ultima si gira e comincia subito la salita.... Continua a leggere sul nuovo blog di Pelorandom



Inizio salita - quota 234

Fine salita - quota 551







Post più popolari