Muri di Fermo


121162 test percorso terzo muro comunita di capodarco.jpg


Dalla presentazione della prima Muri fermani del 2009. A proposito, trovate qui il racconto della gara. Da allora il percorso della corsa è cambiato varie volte, le salite sono cambiate, diminute anche di numero, ma i sette muri originali sono sempre lì e questa presentazione non invecchia. Cercherò un po' alla volta di correggere le imprecisioni, sulla base delle mappe e della mia memoria. 

[Dicembre 2016] Non sappiamo ancora quali, ma queste strade saranno affrontate nella Tirreno Adriatico 2017


Lauretana


 Lunghezza: 1.3 km
Partenza: 57 m
Arrivo: 226 m
Dislivello: 169 m
Max Grade: 18%
AVG Grade: 8 %
Difficoltà: 
Climb Category: 3

la sede stradale è larga circa 4 metri e il manto stradale è in ottime condizioni, i primi 300 metri hanno una pendenza del 8- 10%, poi la strada sale fino al 13% per altri 300 metri, prima di affrontare un tratto di appena 200 metri al 9%. L'ultimo tratto è quello più impegnativo fino a raggiungere pendenze massime del 18-19%. Poi la strada spiana leggermente al 6% prima di scollinare in località Montagnola. (fonte pedalefermano.com)


 



Montemarino


 Lunghezza: 1.1 km
Partenza:  86 m
Arrivo:  m
Dislivello:  m
Max Grade: 24 %
AVG Grade: 11 %
Difficoltà:         
Climb Category: 3 


Scendendo la valle del Tenna, alla rotonda della Zona Industriale di S. Marco alle Paludi, si gira a destra, verso la località Alberelli (a sx. se venite dal mare). C'è una bella strada in pianura che corre verso sud  con la costa e la SS16 parallele ma invisibili. Insomma in due pedalate si è già nella campagna profonda. Sulla destra partono diverse strade che si inerpicano dirette sul dorso di un collinone. Quella che interessa a noi è la terza: La preannuncia un alto dosso con il veritiero cartello di pendenza al 20%; proprio sulla sommità del gibbo c'è il nostro incrocio. Se si continua dritti riappare il mare e si confluisce alla base della salita che i dilettanti affrontano nella gara del 16 di Agosto a Capodarco.
All'incrocio però noi preendiamo a destra verso il 2° muro Fermano, denominato “Monte Marino”.foto
Il colpo d'occhio è scoraggiante, perché subito la strada sale 16% e dopo 200 metri le pendenze sfiorano il 25%, anche se per pochi metri.
Da quota 86 metri, si sale fino a 154 metri in appena 400 metri di salita. Prima di arrivare al centro abitato di Monte Marino, la salita spiana leggermente per 200-300 metri e dopo una curva a destra si impenna di nuovo al 14%.
Se si esclude l'attraversamento di Monte Marino la pendenza media del muro è del 15%.
(fonte pedalefermano.com)


40 i 7 muri fermani - ricognizione alberelli inizio secondo  muro monte marino di capodarco.jpg

Vallescura - Capodarco


 Lunghezza: 1.850 km
Partenza: 102 m
Arrivo: 212 m
Dislivello: 110 m
Max Grade:  24 %
AVG Grade: 15 %
Difficoltà: 175.2
Climb Category: 3

Da San Michele, dove si svolta a destra per imboccare località Vallescura, dopo un paio di km pianeggianti di una strada secondaria e suggestiva si va ad affrontare il 3° muro Fermano, chiamato “Vallescura - Comunità di Capodarco”. La sede stradale è stretta, e l'asfalto non è nuovo.
Il terzo muro è diviso in due tratti: il primo, il più impegnativo, arriva fino alla conosciutissima Comunità di Capodarco, (foto) ed è lungo 700 metri, ma molto impegnativo, con una pendenza media del 16% e punte massime del 25%. foto Poi la strada spiana un po', fino al 7%, per circa 700 metri, si imbocca la famosa salita di Capodarco e si va ad affrontare il Muro di Capodarco, percorso dai dilettanti il 16 di agosto. Sono 300 metri al 18%, ci si immette nel centro di Capodarco e ci si dirige verso il Cimitero. (fonte pedalefermano.com)

59 i 7 muri fermani - ricognizione.jpg


Reputolo

 Lunghezza: 750 m
Partenza: 102 m
Arrivo: 212 m
Dislivello: 110 m
Max Grade: 25.0%
AVG Grade: 14.7 %
Difficoltà: 175.2
Climb Category: 3


Superato Capodarco si gira a sinistra e si affronta una discesa con asfalto ruvido, ma non pericolosa, (foto) e si arriva ai piedi del 4° Muro Fermano, il muro di “Via Reputolo”. Questo è un tratto molto impegnativo, perché l'asfalto non è in ottime condizioni le pendenze si faranno sentire di più. 
Da 100 metri sul livello del mare si sale fino a 190 metri in 600 metri. Il primo tratto è al 10%, poi sale fino al 18% e gli ultimo 100 metri sono al 22%. In totale questa salita è lunga 650 metri e si attraversa una strada molto stretta e suggestiva, con asfalto antico e pendenze micidiali. (fonte pedalefermano.com)



test i 7 muri del fermano  14 12 2008 (212).jpg

Crocefisso


 Lunghezza: 1.2 km
Partenza:  m
Arrivo:  m
Dislivello:  m
Max Grade: 15 %
AVG Grade: 8 %
Difficoltà: ---
Climb Category: 4



Il muro del “Crocefisso”, ha una sede stradale ottima ed è lungo complessivamente 1 km e 300 metri. Il primo tratto è al 12%, sale fino al 15% e dopo 800 metri spiana al 7%. foto Dopo 600 metri al strada torna a salire al 9%. (fonte pedalefermano.com)

S. Martino


 Lunghezza: 1 km
Partenza:  m
Arrivo:  m
Dislivello:  m
Max Grade: 16 %
AVG Grade: 8 %
Difficoltà:  
Climb Category: 4


Il muro di “San Martino” è rispetto agli altri una salita più o meno facile, lunga 1 km con pendenza media dell' 8%, e punte del 16% ma solo per pochi metri, (fonte pedalefermano.com)

Madonnetta d'Ete


 Lunghezza: 2.2 km
Partenza: 
Arrivo: 220 m 
Dislivello: 
Max Grade:21 %
AVG Grade: 12 %
Difficoltà: 
Climb Category: 3




Dalla località Caldarette d'Ete, si percorre ancora per un chilometro la Val d'Ete prima di affrontare il 7° muro, detto della “Madonnetta d'Ete”. 
Muro impegnativo, lungo circa 2 km e 200 metri, con punte massime del 21 %. e pendenze quasi sempre in doppia cifra. La strada è stretta e l'asfalto è abbastanza buono, e si arriva a quota 220 metri (fonte pedalefermano.com)

San Girolamo


 Lunghezza: 750 m
Partenza: 
Arrivo: 
Dislivello: 
Max Grade: 10.5 %
AVG Grade: 17 %
Difficoltà:   
Climb Category: 4

(fonte pedalefermano.com)




Costa del Ferro


 Lunghezza: 605 m
Partenza: 
Arrivo: 
Dislivello: 
Max Grade:   9 %
AVG Grade: 18 %
Difficoltà:   
Climb Category: 4

(fonte pedalefermano.com)



Fermo Piazza del Popolo


 Lunghezza:1.5 km
Partenza: 
Arrivo: 
Dislivello: 
Max Grade: 12 %
AVG Grade: 8 %
Difficoltà:   
Climb Category: 4

Arrivo: in Piazza del Popolo a Fermo, dopo aver affrontato uno strappetto di 300 mt al 12%,per poi percorrere 700 k di strada in pavè, con una pendenza media del 7%
(fonte pedalefermano.com)


Post più popolari