Presentata la Tirreno-Adriatica: stavolta il San Vicino ci sarà?!




C'è di nuovo il San Vicino ed è anche arrivo di tappa. E stavolta, visto che è stato asfaltato praticamente tutto quest'estate la Tirreno potrà passarci veramente. Nessuna pietà per gli amministratori se lasceranno accumulare anche quest'anno 30cm di neve sul passo! Che, lo ricordo, carte militari alla mano, è posto a 1213m e 80 cm s.l.m. e dunque, se non viene pulito a marzo non è mai transitabile.
La 5° tappa di domenica 13 marzo prevede anche la rognosissima salita di Frontignano da Castelsantangelo sul Nera (mai fatta se non in macchina), Le Arette, Montelago. A occhio mi sembrano tutte un po' lontanucce dal finale e nessuna salita è di per sé impossibile. Comunque si tratta di una bella tappa.
Appello a Giorgio Di Blasio, a tutti i collaboratori di Salite delle Marche e Alessandro Federico. ci mettiamo al lavoro?
Ecco sono i dati della salita del San Vicino e la relativa analisi: San Vicino da Matelica-Braccano






 PARTENZA:
 Matelica    
 Braccano di Matelica    
 LUNGHEZZA:
 12,9 km
 9,6 km    
 DISLIVELLO:
 864 m
 760 m    
 PENDENZA MEDIA:
 6,70%
 7,7%    
 PENDENZA MAX:  
 14%
 14%

  


Post più popolari