Passa ai contenuti principali

Post

In evidenza

Forca di Presta

L'incontro più bello in una solitaria mattina di luglio del 2015 proprio negli ultimi ettometri di salita. Un lento flap flap e l'ombra sull'asfalto dell'aquila che ci volava sopra per un minuto. Eravamo due prede facili ma forse un po' troppo pesanti?
E' il secondo valico asfaltato più alto della Regione dopo Forca Canapine (appena 4 metri di differenza); si trova alle pendici della montagna più alta e lo si raggiunge dopo una delle ascese più lunghe, in uno dei paesaggi più suggestivi. Unico, alla fine della fatica, il panorama che si apre sul grande altopiano di Castelluccio di Norcia. Per tutti questi motivi Forca di Presta è da molti considerata la salita più bella delle Marche. Tre i versanti, ma solo due meritano di essere considerati, (quello che sale da Castelluccio supera un dislivello di neanche 250 m). Anzi, ad essere precisi si dovrebbe parlare di 1,5 versanti: le strade che salgono da Arquata e da Montegallo, infatti, si riuniscono a 6 km dal vali…

Ultimi post

Otto confini e quattro regioni (e due nazioni)

Pieia e il quarto versante del Monte Nerone

Valico della Morca (e Colle di Cardine)

Rocchetta (Fabriano)

Monte Cucco

Colcello (Genga)

San Silvestro (Fabriano)

Caprereccia (Acquarella)