Rasiglia: acque e altipiani [bozza #1]

 


D+ 2500 m, 129 km quasi tutti tra quota 600 e quota 1000
Scarica traccia GPX da Strava | routes 2971380693822911040

E' un giro studiato sulla mappa attraverso l'appennino più periferico e meno frequentato (eccetto il giro di boa a Rasiglia il paese delle acque, che è una destinazione iconica e fin troppo frequentata). 
Si attraversano: la Gola di Pioraco, l'Altipiano di Montelago, l'altipiano di Colfiorito e poi si ritorna attraverso le forre silenziose di Rasenna. 
129 km quasi tutti tra quota 600 e quota 1000 (forse è meglio evitare le giornate troppo calde) e quasi tutti su strade deserte. E' la zona tra Colfiorito e i Sibillini, terra di agricoltori e pastori, dove ha sempre fatto freddo e non ha mai nevicato firmato.
Il giro attraversa paesaggi suggestivi, Altipiani deserti, cascate, forre spaccate, lambisce torri dirute... ha un solo grosso peccato:  che quando tutto sembra finito si deve ancora superare Camerino, però il giro finisce in discesa davanti ai panini con la  braciola di Alberto a Castelraimondo.


Commenti